Samsung XCover 4 | Recensione e scheda tecnica
Samsung Galaxy XCover 4

Recensione Samsung XCover 4

Se stai cercando uno smartphone indistruttibile da acquistare su Amazon, il Samsung Galaxy Xcover 4 potrebbe essere una scelta davvero interessante per te.

E’ ormai chiaro che parliamo di uno smartphone rugged, con un sistema operativo Android aggiornato a Android 7.0 Nougat in quanto l’Xcover 4 è uscito già l’anno scorso, ma non è certamente la versione di android a rendere questo telefono interessante, ma le sue caratteristiche di resistenza, supportata in questo Xcover 4 dalle certificazioni militari MIL-STD-810G.

Innanzitutto, rispetto ad altri smartphone indistruttibili ed impermeabili che abbiamo recensito qui sul sito, XCover 4 ha una caratteristica che lo differenzia dagli altri, spesso davvero pesanti ed ingombranti, con uno schermo da 5.5 pollici in su.

Parlo della sua portabilità, in quanto Samsung Galaxy Xcover 4 ha uno schermo di dimensioni discrete, da 4.99 pollici con risoluzione 720 x 1.280 pixel pixel, mentre il suo peso è di soli 172 grammi, un peso che può essere paragonato a molti smartphone “normali”, così come le dimensioni che sono di 146,2 x 73,3 x 9,7 millimetri.

L’esperienza d’uso è simile a quella del modello precedente, il Galaxy Xcover 3, del quale è la naturale evoluzione con un aggiornamento delle componenti e dell’hardware sotto la scocca, ma del quale mantiene lo stile e le sembianze, garantendo un’ottima ergonomia.

Sotto la scocca troviamo un processore Exynos 7570 quad-core Cortex A53 - 1,4 GHz ed una scheda video Mali-T720, con delle memorie piuttosto limitate, quella interna da 16 Gigabyte espandibile fino a 256 Gigabyte ed invece la memoria RAM è di 2 Gigabyte, in netto contrasto con la scelta degli altri produttori di smartphone rugged cinesi, sempre alle prese con RAM e memorie sempre più grandi, spesso in una gara a chi ce l’ha più grande, la memoria.

Il comparto fotografico è così composto: nel frontale troviamo la fotocamera per i selfie da 5 Megapixel, mentre la fotocamera principale monta un sensore da 13 Megapixel.

Anche la batteria segue la tendenza di Samsung a non esagerare inutilmente nella scheda tecnica, con una capacità di removibile da 2800 Milliampere, più che sufficiente per uno smartphone con questo hardware e display.

Il prezzo di lancio, parliamo dello scorso anno, era di 249.99 €, ma nel corso dei mesi è calato parecchio ed oggi è possibile trovarlo su Amazon, ad oggi, ad un prezzo di circa 177,90 euro.

Potrebbe essere un ottimo investimento per le attività estive, dove rotture causate da polvere, cadute ed acqua sono all’ordine del giorno.

Il suo peso e dimensioni ridotte lo rendono perfetto da utilizzare come smartphone principale, per chi vuole puntare tutto sull’affidabilità e non ha grosse esigenze dal punto di vista delle performance.

Scheda tecnica Samsung XCover 4

Sistema Operativo:Android 7.0 Nougat
Dimensioni:146,2 x 73,3 x 9,7 mm
Peso:172 grammi
Diagonale schermo:4.99 pollici
Risoluzione schermo:720 x 1.280 pixel pixel
Fotocamera posteriore:13 Mpx
Fotocamera anteriore:5
cpu:Exynos 7570 quad-core Cortex A53 - 1,4 GHz
gpu:Mali-T720
Memoria RAM:2
Memoria ROM:16
Memoria espandibile: Espandibile fino a 256 GB
Dimensioni:146,2 x 73,3 x 9,7
Batteria:2800 mAh
Batteria removibile: SI
Dual sim: SI
NFC: SI
Bluetooth: SI
Resistenza: antiurto / antipolvere / impermeabile
Prezzo:€ 199.89
Top