•  Autonomia eccezionale
  •  Volume autoparlanti molto alto
  •  Peso eccessivo
  •  Fotocamera da migliorare

Ulefone Armor 3W: Recensione, Prezzo E Scheda Tecnica

Recensione Ulefone Armor 3W

ulefone armor 3 4gb64gb 04 naranja ad l

Lo smartphone protagonista di questa recensione, Ulefone Armor 3W, è davvero un peso massimo del suo settore. Oltre ad essere un rugged, potrebbe anche essere definito come un battery phone, cioè uno di quei telefoni che fanno della loro batteria (e quindi anche dell’autonomia) una delle sue caratteristiche principali.

7.5

Costruzione ed ergonomia

La confezione è l’ormai classica di Ulefone, gialla e nera, di forma rettangolare.

Aprendo la scatola troviamo all’interno lo smartphone Armor 3W ed una dotazione piuttosto ricca di accessori (anche se mancano le cuffie).

Nei vari scomparti della scatola trovano infatti posto:

  • Alimentatore 9V/2A con supporto ricarica rapida 18W
  • Cavo di ricarica USB Type-C (dovrete usare questo per ricaricare il telefono)
  • Cacciavite torx per apertura vano posteriore
  • Adattatore da Usb Type-C ad USB (per collegare chiavette o Hard disk)
  • Adattatore da Usb TYPE-C a Jack audio 3.5mm
  • Libretto di istruzioni
  • Vetro protettivo da applicare allo schermo
  • Laccetto
  • Supporto per bici

Lo smartphone si presenta come un piccolo mattoncino dal peso considerevole. D’altronde c’era da aspettarselo, una batteria da 10300 mAh non può passare certo inosservata.

Il peso è di 364 grammi e le dimensioni del telefono sono di 79.2 X 164.8 X18.2 mm.

Sul frontale troviamo un display da pollici 5.7 in formato 18:9, non ci sono tasti fisici ma vengono utilizzati i tasti funzione android.

Le cornici sono piuttosto spesse, anche sui lati, rendendo il telefono molto ingombrante.

Nella fascia superiore trova posto la capsula auricolare , la fotocamera frontale , il sensore di luminosità , prossimità ed il LED di notifica. Nella fascia inferiore l’ autoparlante ed il microfono.

Sul lato superiore troviamo un passante per poterlo agganciare ad un laccio e la vite che va a chiudere ermeticamente l’alloggio per l’antenna esterna, presente sul modello Ulefone Armor 3wt.

Sul lato destro trova posto il tasto di accensione e, subito sotto, il sensore di impronte digitali laterale.

Nella parte inferiore c’è lo sportello ermetico per la ricarica . Per via delle protezioni in gomma, sarete costretti ad utilizzare il cavo USB Type-C allungato presente in confezione.

Nella parte sinistra troviamo il tastoPTT ed il bilanciere del volume.

Sul retro vi è una placchetta metallica da svitare per accedere al vano SIM ed SD. Sopra quest’ultima, troviamo infine la fotocamera posteriore da 21 Megapixel, ilFlash Led e tre fori per la riduzione dei rumori ambientali durante le conversazioni.

8.5

Resistenza

Ulefone Armor 3W è dotato delle certificazioni IP68 / IP69K che confermano la completa impermeabilità , con n la possibilità di immergere lo smartphone in acqua fino a 1.5 Metri di profondità per 30 Minuti e fino a 1 Metro di profondità per 24H.

La sua certificazione militare MIL-STD-810G gli consente di resistere a temperature estreme che vanno da -20° a 60°.

È possibile utilizzarlo in montagna, ad esempio, durante la stagione invernale senza alcun problema, essendo in grado di resistere ad altitudini elevate, livelli di acidità estremi edumidità fino al 90%.

La resistenza agli urti è certificata per cadute accidentali fino ad un’altezza di 1.2 metri, con una qualsiasi angolazione.

recensione ulefone armor 3w 1
7.5

Hardware e prestazioni

A far girare tutto quanto c’è un processore Mediatek di fascia media, MediaTek Helio P70 , Octa-Core da 2.1GHz, associato ad una scheda video Mali G72 MP3.

La memoria RAM è molto alta, montando infatti ben 6 GB ed anche la memoria interna è ben proporzionata: 64 GB.

recensione ulefone armor 3w 6
8

Audio

L’audio è davvero di buon livello, sia per quanto riguarda la capsula auricolare durante le telefonate che durante la riproduzione di musica, video o chiamate in vivavoce con l’altoparlante principale.

Ottima la posizione dell’autoparlante, posto in basso nella parte frontale. L’audio è direttamente direzionato verso di noi e non viene ovattato se poggiato su superfici morbide.

Nella maggior parte delle situazioni, regolerete il volume al 50% con un’ ampio margine di azione in caso di ambienti lavorativi davvero molto rumorosi.

6.5

Fotocamera

Sebbene sulla carta il sensore Sony IMX230 da 21 dovrebbe garantire buone fotografie, non ho trovato in Ulefone Armor 3W la qualità che mi aspettavo leggendone la scheda tecnica.

In condizioni di buona luce il sensore Sony si comporta bene , complice la grande apertura focale da f/1.8 ed il sistema di messa a fuoco PDAF.

Lato negativo sulle fotografie in ambienti interni poco illuminati oppure al buio. Anche utilizzando il Dual Flash subentra davvero parecchio rumore di fondo che rende gli scatti solo accettabili.

La fotocamera anteriore da 8 è adatta ai selfie ma tende a impastare molto sui dettagli, sia del soggetto in primo piano che dello sfondo della fotografia. Anche qui la qualità dello scatto è direttamente proporzionale alla quantità di luce ambientale.

I filmati vengono registrati in Full HD, anche qui tutto va bene se le condizioni di luce sono ottimali.Autofocus un po’ lento se registrate soggetti in movimento ( o siete voi a muovervi ) e regolazione delle luminosità che reagisce nei tempi corretti.

Durante la registrazione del video potreste notare qualche piccolo fastidioso lag, non sempre, mi è capitato in più di un’occasione quindi ve lo segnalo. Queste piccole interruzioni del girato tuttavia non si presentano nel video, una volta che lo andiamo a rivedere.

8

Display

Il display di Ulefone Armor 3W è un pannello IPS da pollici 5.7 con form factor 18:9 e risoluzione di 1080x2160 pixel. Non è un display grandissimo, in quanto le cornici ai lati e sopra al display sono molto ingombranti, ancheper garantire la massima resistenzadello smartphone.

La qualità del display è buona , così come la regolazione della luminosità automatica tramite il sensore, che reagisce a cambi di luce nei tempi giusti.

recensione ulefone armor 3w 5 1366x537 1
7

Software

Il software è il classicosistema operativo 9.0 con la ROM Mediatek.

Non ci sono grosse personalizzazioni, se non l’app Toolbox che contiene diversi strumenti tra i quali:

  • Misuratore rumore
  • Bussola
  • Torcia
  • Bolla
  • Battito Cardiaco
  • Misuratore altezza
  • Magnifier
  • Allarme
  • Filo a piombo
  • Goniometro
  • Misuratore pressione atmosferica

Sono app che si possono scaricare anche singolarmente dal play Store, ma che su molti smartphone rugged vengono incluse in un’unica app “Toolbox”.

Interessante la funzionalitàControllo Genitore e Benessere digitale, che consente di bloccare o limitare l’utilizzo di alcune app, la ricezione delle notifiche ed attivare la modalità in bianco e nero.

Non ci sono altre personalizzazioni degne di nota rispetto ad Android, che comunque funziona bene senza bug o blocchi inaspettati del sistema.

La grafica del Launcher non è male, semplice ma non personalizzabile nell’aspetto delle icone. Si può ovviamente risolvere il problema installando un Launcher alternativo dal Play Store.

10

Autonomia

L’autonomia è il vero punto forte ed il motivo che potrebbe spingervi ad acquistare un dispositivo di questo tipo.

Dalla scheda tecnica leggiamo infatti fino a 1330 ore in modalità Standby , fino a 66 ore di comunicazioni telefoniche , fino a 72 ore di riproduzioni musicali, fino a 19 ore di riproduzioni video.

Con un utilizzo intenso si può arrivare a 3-4 giorni di utilizzo senza ricarica. Personalmente sono arrivato a 17/18 ore di display con una sola ricarica, utilizzandolo molto per la riproduzione di video su youtube e come Hotspot.

La ricarica rapida da 18W permette il dimezzamento dei tempi di ricarica, riducendo sensibilmente i tempi di ricarica che altrimenti sarebbero davvero impegnativi per una batteria del genere.

Non manca il supporto allaricarica Wireless, tramite lo standard Qi.

Una delle funzionalità è quella di Reverse Charge, che su un telefono con questa autonomia prende davvero senso. Si tratta dellapossibilità di ricaricare altri telefoni utilizzando Ulefone Armor 3W come se fosse un power bank.

recensione ulefone armor 3w 3 1366x632 1
8.5

Connettività e sensori

Ulefone Armor 3W è dotato di connettività LTE 4G , supportando ben 32 bande . Nessun problema con le bande utilizzate dagli operatori italiani. Wifi 802.11 con frequenze 2.4 / 5 Ghz.

Il segnale GPS è stabile, agganciandosi ai satellitiGlonass e Beidou è sempre in grado di trovare segnale in breve tempo.

La versione Ulefone Armor 3WT , dotata di antenna esterna per il Walkie-Talkie, può essere l’opzione ideale per utilizzare lo smartphone per cominicazioni va radiofino a a 5 Km di distanza.

Il bluetooth di Ulefone Armor 3W è la versione 4.1. Offre inoltre la possibilità disblocco tramite sensore impronte laterale e sblocco facciale.

Non manca il supporto al Dual Sim con la possibilità di mantenere al contempo la memoria esterna SD. 

Completa il quadro il supporto alla ricarica Wireless  ed il supporto NFC , che permette pagamenti Smart tramite Google Pay.

recensione ulefone armor 3w 7 1366x312 1

Prezzo e conclusioni

Ulefone Armor 3W è venduto sia su Gearbest che su Amazon, con un prezzo rispettivamente di 218,40 € su Gearbest e di 299,99 € su Amazon.

La versione Ulefoner Armor 3WT, dotata di antenna Walkie-Talkie,  è acquistabile su Gearbest a 254,80 € e 339,99 € su Amazon.

Si tratta di uno smartphone completo, che fa della sua autonomia il principale pregio, mantenendo però unbuon livello anche su tutti gli altri aspetti nell’utilizzo dello smartphone. Il peso, invece,il principale aspetto negativo. 

299,99  €

260,54 €

225,60 €

268,11 €

263,20 €

241,79 €