•  + Compatto e leggero
  •  + Impermeabile
  •  + Jack audio
  •  - Schermo da 4"
  •  - Manca l'NFC
  •  - Sensore di impronte mancante
  •  - Ricarica veloce & wireless mancanti

Cubot Kingkong Mini: Un Rugged Piccolo Ma Potente

Recensione Cubot Kingkong Mini: Un rugged piccolo ma potente

Cubot King Kong Mini

Cubot KingKong Mini è un telefono venduto ad prezzo decisamente conveniente ma che si presenta con le carte in regola per regalare a chi cerca un telefono piccolo e resistente un’esperienza incredibile.

Cubot è uno dei pochi produttori di smartphone rugged che realizza telefoni non troppo pesanti ed ingombranti, come Cubot Quest, uno degli smartphone rugged più sottili presenti sul mercato dei telefoni indistruttibili.

Costruzione ed ergonomia

La prima cosa che salta agli occhi osservando Cubot KinkKong Miniè la sua costruzione.

Intanto osserviamo che le dimensioni sono 119 x 58 x 12,1 mm, per un peso complessivo di 122 grammi. Da questi dati si evince di essere di fronte un prodotto poco invasivo. Entriamo adesso più nel vivo di questo telefono.

cubot king kong mini rugged piccolo tascabile
Cubot King Kong: Uno smartphone tascabile

Resistenza Cubot KingKong Mini

Tra le varie caratteristiche che contraddistinguono Cubot Kink Kong Mini c’è l’aspetto della resistenza.

Infatti, è un prodotto che nasce impermeabile,quindi resistente ad un eventuale contatto con l’acqua. Si tratta di un prodotto dustproof, cioè resistente alla polvere, sabbia o detriti di vario genere.

resistenza alla polvere cubot king kong mini
Dustproof & Waterproof

Inoltre, in caso di cadute, non ci saranno problemi in quanto dotato pure della certificazione antiurto.

Non possiamo sostenere di essere di fronte ad un prodotto resistente ad urti di grandi dimensioni, ma rientra comunque nella categoria deglismartphone rugged . Cubot King Kong Mini è molto più solido di altri prodotti della concorrenza che occupano la stessa fascia prezzo.

Audio

L’audio è uno degli aspetti essenziali di questo smartphone. Nonostante le dimensioni ridotte, Cubot King Kong Mini possiede degli altoparlanti molto potenti, che permettono un’esperienza di alto livello sia ascoltando la musica che in fase di chiamata.

Nonostante le piccole dimensioni, Cubot è riuscita a mantenere il jack audio da 3.5mm

Hardware e prestazioni

Veniamo adesso al cuore dello smartphone, ovvero andiamo ad analizzare la parte relativa all’hardware e quindi di rimando le prestazioni che si possono avere con Cubot King Kong Mini.

Il primo elemento da analizzare è il processore, questo telefono monta un Mediatek MT6761 Helio A22 mentre il processore grafico è IMG PowerVR GE.

Per quanto riguarda il comparto della memoria abbiamo una RAM di 3 GB, e uno spazio di archiviazione interno di 32 GB.

Se si necessita di ulteriore spazio di memoria per archiviare molti contenuti, si può espandere tramite l’ausilio di una microSD.

Fotocamera

Il settore fotografico che troviamo su Cubot Kink Kong Mini è molto interessante.

Si parte con la fotocamera posteriore da 13.0 MP, la quale permette di avere un’ottima qualità in fatto di fotografie. Per quanto riguarda invece la fotocamera anteriore, quella dedicata ai selfie, è da 8.0 MP.

Display

Essendo un telefono piccolo nelle dimensioni, il Cubot Kink Kong Mini non può ovviamente avere uno schermo ampio. Rimane comunque un display interessante se osservato in rapporto alle dimensioni dello smartphone, infatti si presenta con una diagonale di pollici 4.0. La risoluzione dello schermo è 540 x 1080 punti pixel.

kingkong mini piccolo ergonomico

Software

Un telefono valido lo si giudica anche dal sistema operativo che offre. Sappiamo quanto incida alla fine sulle prestazioni un SO che sia più possibile avanzato. Sul Cubot Kink Kong Mini non è presente uno di ultima uscita, ma comunque è pur sempre un sistema operativo decisamente valido, ovvero Android 9 che offre un’esperienza Android Stock, senza app inutili aggiunte dal produttore.

Autonomia: batteria da 2000 mAh

Quale batteriaabbiamo a supportare le caratteristiche sopra descritte?

La batteria di Cubot King Kong Mini ha una capacità di 2000 mAh.

Sebbene non possiamo dire si tratti di una tra le più potenti che ci sono, perché su prodotti similari si vedono un po’ più preformanti, per le caratteristiche hardware che possiede Cubot Kink Kong Miniè più che sufficiente, in quanto il piccolo di display ed il processore scelto sono rendono i consumi più bassi rispetto ad uno smartphone con uno schermo più grande.

Connettività e sensori

Per quel concerne la connettività, Cubot King Kong Mini è dotato di Wi-Fi a/b/g/n e di connessione tramite Bluethoot 4.2.

E’ dotato di Dual-Sim, ma mancano il supporto NFC, il sensore di impronte, la ricarica Wireless e la ricarica veloce.

Nessun problema con la navigazione GPS, riuscendo ad agganciarsi ai satelliti GPS per l’utilizzo di Google Maps o software per il tracking degli allenamenti.

king kong mini bussola gps

Prezzo e conclusioni

Per concludere, possiamo dire che Cubot King Kong Mini è un prodotto di tutto rispetto, non un top di gamma, ma uno smartphone che rispetta il principio del rapporto qualità/prezzo.

Si adatta a coloro che prediligono uno smartphone piccolo e che non necessitano di uno smartphone ultra potente, contando sul fatto che comunque permette l’utilizzo di tutte le app del Play Store. E’ possibile acquistare Cubot King Kong Mini al prezzo di 99,99 €.