Recensione Blackview BV8000 Pro
Blackview BV8000 Pro

Recensione Blackview BV8000 Pro

Blackview prosegue nel suo progetto di affermarsi sempre di più nel settore dei rugged phone con il nuovo Blackview BV8000 Pro, il protagonista di questa recensione.
Quest’anno è il turno di Blackview BV8000 Pro, uno smartphone dall’anima rugged e senza troppi compromessi di design, con una scheda tecnica di tutto rispetto.
 Confezione Blackview BV8000 Pro
Questo perchè il design e le caratteristiche del BV8000 Pro sono decisamente spostate verso questa tipologia di smartphone, con i pregi ed i difetti che ne derivano. Scopriamo tutte le caratteristiche nella recensione completa del BlackView BV8000 Pro.

Confezione e contenuto

La confezione è molto ingombrante, di cartone bianco e di forma quadrata, dove padroneggia la scritta Blackview. Al suo interno troviamo una dotazione molto completa, come è solito per BlackView:

  • Il caricatore con uscita 9V-2A
  • Il cavo USB Type-C
  • Il cavo OTG
  • l’adattatore da USB Type-C a Micro-USB
  • Cuffie auricolari di tipo in-ear
  • Il cacciavite per aprire il vano SIM/SD
  • 4 viti di ricambio
  • Il manuale utente
  • Una pellicola protettiva
  • Ed ovviamente il Blackview BV8000 Pro

Aspetto e scocca esterna

L’aspetto generale del Blackview BV8000 Pro non si discosta molto dal suo predecessore, il BV7000 Pro, la cui recensione la potete trovare qui, utilizzando pressochè gli stessi materiali: metallo, gomma antiurto e vetro.

Le dimensioni sono generose, di 79.2 x 156.2 x 13.2 millimetri con un peso di 243 grammi, che aumenta rispetto ai 222 g della versione precedente, probabilmente a causa della maggiorazione della batteria.

Sul frontale abbiamo un display da 5 pollici Gorilla Glass 3, nella parte inferiore i tre pulsanti funzione Android retroilluminati, una discutibile scritta in metallo IP-68, mentre sopra lo schermo troviamo il sensore di luminosità/prossimità, fotocamera anteriore lo speaker, quest’ultimo in metallo.

Nel lato posteriore fa da padrone la fascia in metallo che ingloba al suo interno la fotocamera da 16 Megapixel con flash LED, che si apre svitando le 4 viti metalliche che la tengono ben salda alla scocca. L’altro dettaglio in metallo è lo speaker audio posteriore, mentre il resto della scocca posteriore è realizzato in plastica dura nera con un disegno antiscivolo.

Nella parte superiore solamente il jack audio, con un’importante innovazione: la rimozione dei gommini protettivi sul jack e sull’entrata della ricarica, che avevano un grande difetto: erano davvero scomodi e soggetti all’usura nel tempo, con il serio rischio di perderli rinunciando quindi all’impermeabilità del telefono.

Il posizionamento dei tasti laterali è stato completamente cambiato, rispetto al BV7000 Pro e risulta secondo me migliorato.

Sul lato destro ci sono:

  • Tasto accensione
  • Sensore di impronte
  • Tasto fotocamera

Sul lato sinistro ci sono invece:

  • Bilanciere volume
  • Tasto SOS

Infine, nel lato inferiore troviamo l’ingresso della ricarica USB Type-C ed il microfono.

Schermo Gorilla Glass 3

Display

Il display da 5 pollici è una buona unità Sharp con risoluzione 1920 x 1080 pixel di tipo IPS. La regolazione dei colori è buona, ma è possibile personalizzarla grazie a MiraVision.

E’ inoltre è possibile attivare anche la luminosità adattiva, che non mi ha del tutto convinto per l’impossibilità di attivarla/disattivarla dal menù a tendina apribile con uno swipe verso il basso, mentre risulta invece possibile regolare la luminosità

Scheda tecnica Blackview BV8000 pro

Processore e memoria

Come citato nell’introduzione, l’hardware di questo BV8000 Pro è di tutto rispetto. Sotto il motore c’è il processore Helio P20 MT6757 Octa-core - 2,39 GHz ed una scheda videoMali T880 con clock - 900 MHz, che si è dimostrata adatta anche al gaming.

Le memorie sono imponenti, così come il telefono, e sono davvero un suo punto a favore. Troviamo infatti ben 64 Gigabyte espandibile fino a 256 Gigabyte6 Gigabyte di memoria RAM, che permettono di tenere anche le applicazioni più pesanti in memoria e sempre pronte, senza la necessità di refresh.

Batteria Blackview BV8000 Pro

 Batteria

La batteria del BV8000 Pro è nuovamente aumentata rispetto al suo predecessore, portandosi questa volta a ben non removibile da 4180 Milliampere e mi ha permesso di arrivare a 5-6 ore di schermo acceso. Una persona con un utilizzo più limitato potrebbe addirittura arrivare a 2-3 giorni di utilizzo. 

Abbiamo davvero un’autonomia degna di un “battery phone”, ideale per attività sportive Outdoor di media/lunga durata con utilizzo continuo del GPS, che come sappiamo è una delle funzionalità che consumano maggiormente la batteria.

Blackview Impermeabilità IP68

Software ed ecosistema

Il sistema operativo è ovviamente Android, in particolare Android 7.0 Nougat. Le personalizzazioni da parte di Blackview sono minime, quindi ci avviciniamo molto ad un’esperienza con Android Stock, senza grossi fronzoli. Non mancano però alcune funzionalità interessanti.

Per prima cosa notiamo la possibilità di registrare un video dello schermo, davvero comoda in alcune circostante, come per esempio scrivere una recensione 🙂

E’ stata inserita un’app, chiamata Outdoor Tools, che contiene diversi strumenti adatti al target di questo smartphone, ma utili anche per chi non fa lavori manuali o pratica sport. Ecco il ricco esempio delle sue funzionalità:

  • Sound meter: Misura l’entità del rumore circostante, riportando la misura in decibel.
  • Compass: Una semple bussola. Ricordati di calibrarla per indicazioni più precise.
  • Flashlight: Funzionalità torcia
  • Bubble level: Bolla a due assi
  • Pic Hanging: Misuratore di inclinazione, utilizza la fotocamera
  • HearRate: Misuratore battico cardiaco tramite fotocamera
  • Height Measure: Misuratore di altezza di un oggetto tramite la fotocamera
  • Magnifier: Attiva lo fotocamera con funzione Zoom
  • Alarm: Allarme con tre modalità, Flash intermittente, display con colori intermittenti ed allarme sonoro
  • Pedometer: Misuratore di passi
  • Plumb Bob: Funzionalità filo a piompo
  • Protractor: Goniometro
  • Pressure: Misuratore pressione atmosferica, in base all’altitudine rilevata dal dispositivo

Comparto telefonico

Il BV8000 Pro è uno smartphone Dual-Sim ed è uno dei pochi device cinesi che non obbligano a scegliere tra avere due simo ed avere una micro SD.

Aprendo lo sportellino posteriore avremo infatti due slot per nano Sim ed uno slot per MicroSD, anche se i 64GB di memoria interna possono già essere sufficienti alla maggioranza delle persone.

A livello telefonico non ho avuto alcun problema di ricezione in fase di chiamata, riuscivo ad essere sentito bene ma la voce del mio interlocutore era leggermente più bassa rispetto ad altri telefoni.

Foto e video

La fotocamera frontale 8 Megapixel è sufficiente per un utilizzo social, anche se soffre in condizioni di poca luce.

Il sensore posteriore della fotocamera da 16 Megapixel si comporta decisamente meglio e permette di effettuare dei buoni scatti, anche se con alcuni limiti. Innanzitutto citiamo la mancanza della funzionalità HDR, ma oltre a questo in modalità Punta e scatta la regolazione della luminosità è piuttosto sensibile al punto in cui tappate per la messa a fuoco.

Ad esempio facendo degli scatti contro-luce, se mettete a fuoco in un punto molto luminoso la conseguenza diretta sarà una sotto-esposizione del resto della fotografia. In caso di condizioni difficili, vi consiglio di utilizzare la modalità Pro Photo che permette di regolare i vari parametri della fotocamera, come saturazione, luminosità, contrasto e ISO.

Nelle fotografie in condizioni di luce ottimale invece si rileva un buon sensore capace di scattare discrete fotografie con un ottimo livello di dettaglio.

 

Audio

E’ vero che lo speaker è posto in una posizione infelice, cioè nella parte posteriore del telefono, ma è anche vero che ha una potenza davvero di rilievo. Ho utilizzato la funzionalità Sound Meter per la misurazione della sua potenza ed è arrivato a picchi di 85 dB durante la riproduzione di una canzone su Spotify, con una pulizia del suono molto buona.

App e gaming

Durante l’utilizzo tutte le app si aprono con grande velocità, rimanendo sempre in memoria grazie ai 6 Gigabyte di memoria RAM.

Nella navigazione web, nello scroll delle notizie di Facebook e nella visualizzazione di video su Youtube non ho mai avuto alcun problema e nessun inceppamento, dimostrandosi sempre pronto all’uso.

A livello di gaming, i giochi provati sono stati Asphalt 8 e Real Racing. entrambi girano al massimo livello di dettaglio ed in modo fluido, comportando però un surriscaldamento nella placca metallica posteriore.

Le parti in gomma invece non sono soggette a questo riscaldamento, restando sempre “fresche” anche dopo intense sessioni di gioco.

Conclusioni

In conclusione di questa recensione possiamo definire il Blackview BV8000 Pro uno smartphone rugged davvero ideale per sportivi oppure da utilizzare per chi fa lavori manuali, ad esempio falegnami, muratori, geometri che possono sfruttare al meglio le apps dedicate e le doti impermeabili di questo smartphone.

Strizza gli occhi agli sportivi, grazie alla lunga durata della batteria, alla sua resistenza agli urti ed è l’ideale ad esempio per una lunga uscita in Mountain Bike con l’utilizzo continuo del GPS.

Il prezzo è in linea con le versioni precedenti dei Rugged Phone di Blackview e disponibile in tre colorazioni: Oro, nero ed argento.

Lo potete acquistare su Amazon ad un prezzo di 239,99 euro spedizione inclusa.

Scheda tecnica Blackview BV8000 Pro

Sistema Operativo:Android 7.0 Nougat
Dimensioni:79.2 x 156.2 x 13.2 mm
Peso:243 grammi
Diagonale schermo:5 pollici
Risoluzione schermo:1920 x 1080 pixel
Fotocamera posteriore:16 Mpx
Fotocamera anteriore:8
cpu:Helio P20 MT6757 Octa-core - 2,39 GHz
gpu:Mali T880 con clock - 900 MHz
Memoria RAM:6
Memoria ROM:64
Memoria espandibile: Espandibile fino a 256 GB
Dimensioni:79.2 x 156.2 x 13.2
Batteria:4180 mAh
Batteria removibile: NO
Dual sim: SI
NFC: SI
Bluetooth: SI
Resistenza: antiurto / antipolvere / impermeabile
Prezzo:€ 279.00
Top