Recensione Cat S61: caratteristiche e prezzo di vendita online
Cat S61

Recensione Cat S61 - lo smartphone rugged dedicati ai professionisti

“CAT S61 è lo smartphone rugged per eccellenza” – così è stato accolto da molti degli addetti ai lavori.

Si tratta della nuova generazione del top di gamma CAT Phones, che va ad affiancarsi al modello precedente, CAT S60, da cui eredita la maggior parte delle funzioni che ne hanno decretato il successo.

I device rugged sono infatti destinati ad un pubblico di persone che necessitano di un dispositivo più resistente e dalle qualità costruttive e funzioni differenti.

Anno dopo anno gli smartphone rugged stanno diventando una valida alternativa ai cellulari di ultima generazione per una serie di categorie professionali, i quali necessitano smartphone indistruttibili da utilizzare in ambienti lavorativi difficili.

Lo smartphone CAT S61, così come il modello precedente, si conferma un punto di riferimento in questo segmento di mercato, riuscendo a migliorare un prodotto già di per sé al top per quanto riguarda resistenza ed innovazione tecnologica.

Costruzione ed ergonomia

Lo smartphone rugged CAT S61 vanta un telaio in alluminio pressofuso ed è capace di resistere a cadute da altezza fino a quasi due metri (1,8 metri per la precisione).

Il CAT S61 vanta le certificazioni IP68 e IP69, ad oggi il valore massimo in ambito mobile, che rappresenta la capacità di resistere anche a getti d’acqua ad alta pressione.

L’azienda dichiara che il device può resistere immerso a una profondità pari a 3 metri per 60 minuti.

cat s61 ip69 impermeabilita

La società Caterpillar assicura inoltre che lo smartphone è resistente a polvere e sabbia, oltre a vibrazioni, umidità e nebbia salina.

In più, è capace di resistere agli shock termici (in ambito militare si definisce tale il passaggio a una temperatura di -25 gradi o una superiore ai 55 gradi).

Non mancano, infine, ulteriori rinforzi nelle aree dove sono presenti il jack audio per le cuffie, il carrellino per la scheda SIM e la porta USB Type C.

Audio

Cat S61 non si fa mancare il jack audio da 3.5 mm per le cuffie, opzione audio sempre più trascurata dai produttori di smartphone di ultima generazione, scelta spesso obbligata dalle scelte di design.

CAT S61 è dotato di un autoparlante Mono, di conseguenza l’audio in riproduzione audio/video è di ottimo livello ma non eccelle in tal senso. E’ dotato anche di Radio FM.

Hardware e prestazioni

Sullo smartphone CAT S61 è montato un processore Snapdragon 630 Qualcomm Octa-core da 2,2 GHz ed una scheda video Adreno 508.

La memoria RAM è da 4 GB, mentre la memoria interna da 64 GB è espandibile tramite tramite microSD.

Presente inoltre l’NFC, Bluetooth in versione 5.0, Wi-Fi 2,4 e 5 GHz (dual band), oltre a un modulo GPS avanzato.

Fotocamera e sensori

Per quanto riguarda l’aspetto multimediale in senso stretto, lo smartphone CAT S61 ha una fotocamera posteriore da 16 megapixel e una anteriore da 8 megapixel.

La qualità degli scatti è buona ma non eccellente, in quanto non è la principale funzione di un telefono rugged.

Soprattutto di notte, la mancanza di uno stabilizzatore ottico si fa sentire, considerato il rumore presente nelle foto scattate in condizioni di poca luminosità.

Va comunque sottolineato che non si tratta di un prodotto per scattare selfie e postare foto sui social, dunque gli utenti interessati all’acquisto del CAT S61 sorvoleranno su questi aspetti.

Proprio per la tipologia di prodotto, è molto più importante sapere che lo smartphone commercializzato dall’azienda Caterpillar può contare su un altro tipo di fotocamera, la termocamera FLIR, vale a dire un sistema di imaging termico.

La termocamera FLIR consente di localizzare il calore fino a una temperatura massima di 400 gradi.

Sempre con questa speciale fotocamera l’utente può inoltre individuare eventuali interruzioni di corrente, zone umide e perdite di calore.

Lo smartphone, inoltre, permette di condividere con i propri colleghi le immagini video della fotocamera FLIR utilizzando l’app pre-installata sul dispositivo.

fotocamera termina FLIR cat s61

Le due principali novità rispetto al CAT S60 sono tuttavia rappresentate dall’implementazione del misuratore laser e del sensore di qualità dell’aria.

Il primo permette al professionista di misurare l’area degli ambienti rilevando sia le altezze che le larghezze. Inoltre, il puntatore laser offre tutta una serie completa di informazioni semplicemente scattando una fotografia ad una specifica area.

Ad esempio, un muratore può fotografare il pavimento per ottenere il numero esatto di piastrelle necessarie per il lavoro, calcolando i metri quadri del locale fotografato.

misuratore laser cat s61

La seconda novità presente nel nuovo device è il misuratore della qualità dell’aria attraverso l’utilizzo dell’app Air.

Il professionista può conoscere eventuali elementi inquinanti presenti nell’aria, inclusi i dati su umidità e temperatura.

In caso di rischi per la salute, l’applicazione avverte di uscire dal locale o eventualmente di aprire una o più finestre per arieggiare i locali e disperdere gli inquinanti.

cat s61 sensore qualità aria

Display

Il display del CAT S61 ha una dimensione di 5.2 pollici in rapporto in 16:9.

Dotato di tecnologia IPS LCD e vetro Gorilla Glass 5, il display dello smartphone rugged di Caterpillar si spinge fino ad una risoluzione Full HD (1080 x 1920 pixel).

Come è normale che sia in un dispositivo di questo genere, l’ergonomia non è certo il punto forte del telefono e non è nemmeno tra le principali preoccupazioni di chi acquista un telefono rugged.

Non devono dunque far storcere il naso i 163 mm di altezza, i 78 mm di larghezza ed i 13 mm di spessore del device. Il peso totale del telefono è di 250 grammi.

Software

Lo smartphone CAT S61 dispone di un sistema operativo Android aggiornato alla versione Android 8.1 (Android Oreo).

Si tratta dell’ultima versione disponibile dell’os di casa Google, la stessa di cui sono equipaggiati gli ultimi top di gamma presentati nel corso di quest’anno.

L’azienda americana costruttrice dei telefoni Caterpillar ha promesso inoltre di aggiornare il software del suo CAT S61 alla versione 9 del robottino verde (Android Pie), la quale debutterà su uno smartphone ufficialmente a inizio ottobre, durante la presentazione dei nuovi Google Pixel aa Mountai View, in California.

È senz’altro positivo il fatto che la società Caterpillar dimostri di garantire in ogni caso i futuri aggiornamenti del software dei propri dispositivi.

Autonomia

La batteria di CAT S61 è da 4.500 mAh, che garantisce un’autonomia importante: fino a 35 ore in conversazione e 37 giorni lasciando il telefono in stand by.

In una normale giornata di lavoro di uno qualsiasi dei professionisti a cui è destinato, lo smartphone mantiene ben più della carica necessaria per arrivare a sera, grazie anche alla presenza del processore Snapdragon 630, processore poco energivoro, che consente al telefono di risparmiare risorse durante l’arco della giornata.

Autonomia, dunque, promossa, grazie a una batteria che consente con un uso  stress di arrivare a circa una giornata e mezzo di lavoro tra cantieri e sopralluoghi.

Un risultato ragguardevole, soprattutto se si considerano le funzionalità offerte dallo smartphone rugged dell’azienda Caterpillar, abituata dai precedenti modelli a sfornare device eccellenti da questo punto di vista.

Prezzo

Il prezzo di listino dello smartphone CAT S61 è pari a 949 euro più le spese di spedizione, se lo si acquista direttamente sul sito ufficiale dell’azienda catphones.com

Sul Amazon, invece, il prezzo più basso per lo smartphone CAT S61 ad oggi è di 723 euro, a cui vanno aggiunti altri 14 euro per le spese di spedizione in Italia.

Su Ebay il device rugged del marchio a stelle e strisce Caterpillar si trova in vendita a partire dai 740 euro, ma verificate bene i feedback del venditore dal quale intendete acquistare.

Se si acquista tramite Paypal, sarete comunque tutelati in caso di problemi con il venditore.

Il prezzo di listino superiore ai 950 euro è certamente uno degli aspetti che l’utente tiene in considerazione prima di decidere se acquistare o meno il prodotto.

Si tratta di una cifra importante, anche se lo si rapporta al prezzo attuale del modello precedente, venduto ormai a un prezzo inferiore ai 500 euro.

Il CAT S60 rappresenta dunque ancora oggi un’alternativa più che valida al nuovo modello, se si intende acquistare un device più che affidabile a patto però di poter rinunciare alle due novità introdotte quest’anno dallo smartphone CAT S61: il sensore di qualità dell’aria e il misuratore laser, quest’ultima davvero una killer feature per molti professionisti in diversi ambiti.

Caratteristiche telefono Caterpillar CAT S61

Sistema Operativo:Android 8.1 Oreo
Dimensioni:150 x 76 x 13 mm
Peso:163 grammi
Diagonale schermo:5.2 pollici
Risoluzione schermo:1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore:16 Mpx
Fotocamera anteriore:8
cpu:Snapdragon 630
gpu:Adreno 508
Memoria RAM:4
Memoria ROM:64
Memoria espandibile: Espandibile fino a 256 GB
Dimensioni:150 x 76 x 13
Batteria:4500 mAh
Batteria removibile: NO
Dual sim: SI
NFC: SI
Bluetooth: SI
Resistenza: antiurto / antipolvere / impermeabile
Prezzo:€ 713.94
Top